Pianeta terra. Riprendiamoci il futuro

Al recente vertice Onu di settembre sul clima 66 paesi hanno promesso zero emissioni entro il 2050. Sarà vero? 

Segno nel mondo ne discute con Luca Mercalli, tra i volti più noti della climatologia in Italia. Intanto, spiega, iniziamo da noi stessi: la casa, i trasporti, il cibo e gli oggetti, piccole azioni quotidiane per fermare il riscaldamento globale e proteggere l’ambiente intorno a noi. Temi, questi, che hanno a che fare con la salvaguardia del Creato, sulla quale insiste papa Francesco, e che sono stati dibattuti al Sinodo sull’Amazzonia

It appears your Web browser is not configured to display PDF files. Download adobe Acrobat or click here to download the PDF file.

Per scaricare il PDF clicca qui

Articoli correlati