Sguardi

Un cammino insieme

La nuova alleanza tra Azione cttolica italiana e Telethon ha i volti della gente normale. Qui Erasmo, 44 anni, ci racconta come reagire a una patologia rara.

Appuntamento nelle piazze italiane per la raccolta fondi a favore di Telethon con i cuori di cioccolato il 21 e 22 dicembre

Il mondo ha bisogno di veri artigiani della pace

La pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione e conversione ecologica: è il titolo del Messaggio di papa Francesco per la 53ma Giornata mondiale della Pace, che si celebra il 1° gennaio 2020.

La pace, spiega Francesco, è un bene prezioso, oggetto della nostra speranza, al quale aspira tutta l’umanità. E sperare nella pace è un atteggiamento umano che contiene una tensione esistenziale, «la virtù che ci mette in cammino, ci dà le ali per andare avanti, perfino quando gli ostacoli sembrano insormontabili».

I volti "normali" di Nassiriya

I volti che escono dagli scatti di Valentina Tamborra odorano di guerra, violenze, di battaglie per la libertà e i diritti negati. Non nascondono però un tenue sorriso, il sogno di una speranza per la parola pace. Anche i luoghi che Valentina ritrae avvolgono il tempo e lo spazio nelle distanze dei paesaggi, e per paradosso, in piccoli attimi di vita quotidiana.

Già, il sorriso e la sofferenza.

Quando il calcio si fonde con la preghiera

«Moreno, dato che fai l’allenatore, da domani ci sarebbero da allenare tre sacerdoti, puoi aiutarmi?». «Erano i primi anni 2000 ed il mio parroco di Follonica mi fece questa proposta – racconta il dottor Moreno Buccianti – inizialmente non colsi bene l’iniziativa ma di lì a poco nacque il progetto più bello della mia vita: la Selecao, la squadra nazionale di calcio dei sacerdoti, un’associazione no profit finalizzata alla promozione di attività in campo benefico e solidale».

Il cammino spirituale di un testimone del Vangelo

È difficile commentare le memorie di vita e di incontro con il Signore, se queste è a scriverle un gigante della fede come Gian Carlo Sibilia. Il fondatore dei Piccoli fratelli di Jesus Caritas, che della “piccolezza” e della povertà in mezzo agli uomini ne ha fatto il carisma principale di questa comunità religiosa che ha la casa madre nella bellissima e antica abbazia di Sassovivo in Foligno, non gradirebbe di essere accomunato a “un gigante della fede”.

Politica? Io sto con Greta

Confesso che quando penso al ruolo e alla presenza dei cattolici in politica, a me sembra un tema usurato, così come lo sono certi dibattiti ormai inutili e inconcludenti che hanno solo lo scopo di animare il dibattito all’interno di certi ambienti e poco più. La concretezza delle proposte è lasciata solo ai buoni pensieri. Voler rimettere insieme i cattolici in un unico contenitore è semplicemente una folle chimera.