Ac

8 dicembre: pronti, via!

L’8 dicembre finalmente è arrivato. E aderire all’Azione cattolica italiana si traduce in un gesto che tiene insieme passione, memoria, futuro. Tra i tanti strumenti e materiali per l’adesione, come spiegano bene a Segno nel mondo Monica Del Vecchio e Diego Grando, responsabili nazionali dell’Area promozione associativa, «vogliamo porre attenzione su uno di questi: l’elencodegli aderentidell’anno precedente. Ogni nome è un volto, una storia, una persona, un’opportunità d’incontro e crescita reciproca.