Valentina Tamborra

I volti "normali" di Nassiriya

I volti che escono dagli scatti di Valentina Tamborra odorano di guerra, violenze, di battaglie per la libertà e i diritti negati. Non nascondono però un tenue sorriso, il sogno di una speranza per la parola pace. Anche i luoghi che Valentina ritrae avvolgono il tempo e lo spazio nelle distanze dei paesaggi, e per paradosso, in piccoli attimi di vita quotidiana.

Già, il sorriso e la sofferenza.