Vittorio Bachelet, il sorriso e la speranza

Giurista, marito e padre di famiglia, Vittorio Bachelet divenne presidente dell'Ac nel 1964, riscrivendo nel 1969 il nuovo statuto dell'Associazione improntato sulla scelta religiosa.

Nel 40° della sua morte, avvenuta il 12 febbraio 1980 per opera delle Brigate Rosse, sarà ricordato oggi a Roma con il Convegno  Vittorio Bachelet uomo della riconciliazione, promosso dalla Presidenza nazionale di Ac e dall’Istituto dell’Azione cattolica per lo studio dei problemi sociali e politici “Vittorio Bachelet”.

In questo articolo, lo storico Guido Formigoni ne illustra il ritratto dello studioso, dell'uomo delle istituzioni e del servitore della Chiesa 

 

 

 

It appears your Web browser is not configured to display PDF files. Download adobe Acrobat or click here to download the PDF file.

Per scaricare il PDF clicca qui

Articoli correlati