Lavoro

Sei parole per immaginare il futuro / Lavoro

Improvvisamente, smart working

 

La pandemia ci ha costretto a guardare al futuro. Per realizzare la propria vocazione lavorativa non ci si può limitare a lavorare bene; bisogna tener conto delle persone con cui si lavora, delle loro esigenze e anche di quelle dei consumatori/clienti. Nella professione è presente una dimensione di reciprocità e gratuità che non può essere misurata, ma può diventare valore aggiunto e costruire bene comune